Banner
Banner
Banner

 2 visitatori online
L'Attrezzatura sul Web PDF Stampa E-mail
Scritto da Lorenzo - Il Clubmaker   
Domenica 21 Marzo 2010 20:49

 

 

Alle porte del XXI secolo, Internet gioca un ruolo di notevole importanza sul commercio mondiale. Sul web si trova di tutto, veramente tutto. Noi siamo qui però per parlare dell'attrezzatura da golf che si può trovare in vendita nella rete, ovvero Drivers, ferri, putters, sacche, palline e tutto il resto.

Fino a pochi anni fa eravamo (credo) tutti molto più scettici sia sulla qualità dei prodotti sia sull'affidabilità del servizio di acquisto su Internet, ma negli ultimi tempi vedo la disponibilità e la qualità del servizio decisamente in aumento. Io stesso non potrei fare a meno di aquistare ariticoli specializzati per il Clubmaking sul Web, anche perchè non è possibile trovare queste cose in un negozio "vero". Le modalità di spedizione, ovvero i corrieri in grado di spedire all'atro capo del mondo qualunque cosa in una settimana, oppure la sicurezza dei pagamenti per gli acquisti online sono ormai talmente affidabili che togliersi il piacere di poter comprare qualunque cosa in qualunque posto standosene comodamente in casa davanti ad un monitor è pressochè impossibile.

Per non parlare poi dell'avanguardia dei prodotti; nella rete troviamo prodotti appena usciti e non disponibili nei negozi, ancor prima che li abbia visti il negoziante stesso!

Ma quello che fa più scalpore, e non si può negare che il successo delle vendite online sia dovuto a questo, è la competitività del prezzo!

Se io fossi un normale golfista (e non anche un rivenditore di attrezzatura da golf) non esiterei un solo istante nel comprare la mia attrezzatura su internet. Ovviamente non dovrei avere la pretesa di ricevere qualcosa di speciale e che vada bene per me, però riuscirei ad avere la stessa cosa che potrei comperare in un negozio risparmiando magari il 20 o 30 per cento, perchè è di quella cifra che si parla.

Per l'attrezzatura da golf come per tutto il resto, l'acquirente non ha mai la certezza assoluta a proposito della qualità delle cose che compra. Nello specifico dei bastoni da golf, comprando su siti conosciuti e con un feedback positivo si ha una certa tranquillità; ma in alcuni casi si può incappare in inconvenienti sgradevoli. A chi non è mai capitato che gli arrivasse qualcosa che non c'entra niente con quello che ha comprato, oppure che si rompesse dopo pochi utilizzi? Chi non ha un amico che ha comprato le palline in internet e per averle è dovuto andare personalmente alla dogana a ritirarsele?? Questi sono alcuni degli inconvenienti con i quali ci si può trovare a fare i conti, ma come ripeto oggi è veramente difficile ricevere grosse fregature se si è un po' "accorti"!

Qualche giorno fa ho avuto per le mani un set di ferri provenienti da chissà dove nella rete. A un primo sgaurdo i ferri sembravano buoni; grip con il marchio, shaft soliti di serie, testa identica.........o quasi. Dopo una attenta ossevazione sono passato alla modalità "trova le differenze" e mi sono reso conto che con gli originali non c'entravano niente! Ho scattato alcune foto da vicino per documentare queste differenze:

 

                  

Nella foto qui sopra vediamo il dietro della faccia del bastone, quello originale è quello in alto. Noterete che la differenza è notevole nel disegno del ferro; le linee di quello falso in basso sono molto più arrotondate e curve, molto visibile è la suola del ferro. Quello buono ha la suola praticamente dritta, come deve essere; quello falso ha la suola che somiglia allo scafo di una barca! Questa cosa di per se ha una influenza negativa ai fini del contatto col terreno durante la fase di impatto con la pallina.

Dal davanti, ovvero dalla faccia del ferro li vediamo così:

                  

Stavolta quello vero è quello sotto. Guardate le linee stondante del falso quanto lo rendono diverso da quello originale. Si riesce anche a vedere che in quello falso la prima scanalatura partendo dal basso è molto più distante dalla suola di quanto non lo sia nell'originale.

Le differenze nella forma della testa sono la cosa che più mi ha colpito in questi bastoni, anche se salta all'occhio la differenza di lucidità del metallo. In quello originale il metallo è lucidato in maniera da non riflettere la luce abbagliante, tipico dei forgiati; in quello falso invece non si è tenuto conto di questo problema del riflesso, quindi mi viene da pensare che di "Forged" ci sia ben poco. Questi sono gli aspetti che si possono notare anche ad occhio e direi che sono quelli che più devono interessare il golfista; va da se che queste differenze si possono trovare anche nello shaft. Possiamo avere uno shaft con la scritta S-flex che magari è A-flex....ma questo può capitare anche in un ferro comprato in negozio...

Da sottolineare il fatto che probabilmente il giocatore non si accorge della differenza nel risultato, che magari non vede un risultato peggiore. Quello del risultato credo che sia il minore dei problemi. Il problema più grosso credo che sia il fatto di aver pagato per buono (seppur meno che in negozio) un bastone che in realtà vale come uno non buono.

Quindi, è bene aspettarsi un po di tutto comprando attrezzatura su internet. In linea generale, raccomando di stare attenti al prezzo delle cose; questo è l'unico metro di valutazione della qualità disponibile. Per esempio, se un bastone che in negozio costa 300 euro lo trovo nella rete a 200-250 euro immagino che sia buono, ma se la differenza è enorme e il bastone costa 50-100 euro, ecco che allora devo dubitare sulla qualità!

Ho deciso di scrivere questo articolo per introdurre un aspetto dell'attrezzatura che è in espansione, e per questo merita uno spazio dove poter essere approfondito. Le mie ricerche in questo campo continueranno come anche gli aggiornamenti che introdurrò in questa pagina.

L'attrezzatura che oggi possiamo trovare nella rete, è quasi sempre la stessa che troviamo in un negozio; quindi con i suoi pregi e anche i suoi difetti.

Personalmente mi sento di consigliare un sito inglese che magari conoscerete già:

www.thegolfshoponline.co.uk.

Qui c'è quasi tutto, e i prodotti credo siano piuttosto affidabili, almeno quelli che ho visto io.

[...]

Ultimo aggiornamento Venerdì 26 Marzo 2010 20:49
 

Banner
Banner


Powered by Joomla!. Designed by: ThemZa themes ntc hosting Valid XHTML and CSS.