Banner
Banner
Banner

 8 visitatori online
Tip Trimming PDF Stampa E-mail
Scritto da Lorenzo - Il Clubmaker   
Martedì 09 Marzo 2010 22:05

Con le parole Tip Trimming si intende letteralmente "tagliare il tip". Il tip è la parte finale dello shaft, quella che si infila dentro la testa per intenderci.

Prima introdurci in questo argomento, mi sento in obbligo di aprire una piccola premessa.

Ogni testa del bastone, ha una precisa misura rigurdo a quanto lo shaft entra in essa. Questa misura si chiama BORE. Iniziamo col visualizzare questa parte della testa:

through bore - blind bore - standard bore

Nel through bore lo shaft entra nella testa attraversandola ( go through ) completamente, nel blind bore lo shaft invece entra nella testa in una misura da 1 1/4 pollici a 2 mentre nello standard bore vi entra in una misura da 1 a 1 1/4 pollici.

Come vedete esistono tre tipi di bore, e cioè tre misure diverse con cui lo shaft può entrare nella testa del bastone. Proseguendo con le informazioni tecniche capiremo il perchè ho tenuto a fare questa premessa.

Ogni shaft viene costruito per avere una data flessibilità, che però non viene mantenuta sempre e comunque. Per far si che lo shaft, una volta montato, abbia mantenuto la stessa flessibilità bisogna attenersi a scrupolose regole che riguardano appunto il taglio dello shaft. Abbiamo visto che la flessibilità dello shaft si misura in CPM. Ebbene, per ogni 1/2 pollice di tip in meno (quindi tagliato e accorciato) si avrà un aumento di 3-5 CPM. Il che, come abbiamo analizzato nei paragrafi informativi,  vuol dire che lo shaft diventerà più rigido.

Immaginiamo ora di avere due teste di driver diverse, una del primo tipo THROUGHT BORE e una invece STANDARD BORE (fig.), dopodichè prendiamo uno shaft nuovo e proviamo a infilarlo in ciascuna delle due teste. Mentre facciamo questo, per ogni testa che proviamo facciamo un segno sullo shaft a 5 centimetri dalla fine alta del bore. Quando avremo fatto quindi i due segni, potremo constatare che sono in due posizioni diverse. Uno sarà distante dall'altro nella stessa misura in cui differiscono le profondità del bore delle due teste. Ciò vuol dire che per ottenere la stessa flessibilità di quello shaft su ambedue le teste, dovremo tagliare il tip in misura differente.

Per questo motivo, le case produttrici precisano sempre in che misura devono essere tagliati gli shafts nel tip, specificando per i legni anche le varianti in base al BORE.

Di seguito una serie di link utili con vari tabelle di trimming divise per marca di shaft.

 

PER SHAFTS KBS

PER GRAPHITE DESIGN SHAFTS

PER TRUE TEMPER SHAFTS

PER NIPPON SHATS

PER ALDILA SHATS

PER GRAFALLOY, TRUE TEMPER E PROJECTX SHAFT

Prima di montare qualsiasi shaft, quindi, prendiamo in considerazione la sua tabella di tip trimming in maniera molto scrupolosa. Questo ci assicurerà di poter mantenere quasi inalterate le sue caratteristche di flessione in CPM.  Sicuramente, l'utilizzo di un analizzatore di frequenza, ci agevola parecchio nel tenere sotto controllo l'esatto grado di flessibilità. Come funziona e quali vantaggi può darci il suo utilizzo, lo troveremo nella sezione tecnica dedicata.

Ultimo aggiornamento Lunedì 26 Novembre 2012 17:38
 

Banner
Banner


Powered by Joomla!. Designed by: ThemZa themes ntc hosting Valid XHTML and CSS.